Mogadiscio, Afghanistan

Sabato scorso un camion bomba ha fatto centinaia di vittime a Mogadiscio. In certe “aree di crisi” è complesso persino contare i morti fosse solo perché, considerate le condizioni dell’assistenza sanitaria, la lista dei feriti gravi (che purtroppo facilmente passano nel conteggio dei morti) non viene rapidamente aggiornata. Questa volta poi c’erano di mezzo le macerie dell’hotel Safari, tra le quali cercare possibili sopravvissuti, e l’esplosione di una piccola rivendita di carburante che ha reso molti corpi assolutamente irriconoscibili, resti umani carbonizzati. Continua a leggere “Mogadiscio, Afghanistan”

Annunci

Prossimi appuntamenti con il mobile journalism

img_4410

La voglia di mobile journalism cresce in Italia, così come il movimento dei mojoers. Con Enrico Farro per portare il mojo fuori da Roma, stiamo sperimentando nuove formule e nuovi partner come il Centro di Documentazione Giornalistica.
I prossimi appuntamenti per vuole diventare un “giornalista mobile” sono i seguenti:

Bologna 23 e 24 ottobre
Corso base organizzato dal Centro di Documentazione Giornalistica
In questa occasione il corso base è diviso in due giorni. Sono richieste due iscrizioni distinte.
Per informazioni e iscrizioni: Giornata UnoGiornata Due

Roma 25, 26, 27 ottobre
Corso avanzato organizzato da Stampa Romana
Il secondo e il terzo giorno sono differenziati sulla base del sistema operativo, iOS o Android – la durata complessiva del corso è di due giorni
Trattandosi di un corso avanzato è fortemente consigliata la partecipazione solo a chi ha già svolto il corso base e ha, intanto, accumulato un minimo di esperienza.
Per iscrizioni: segreteria@stamparomana.it
Per informazioni clicca qui

Milano 6 e 7 novembre
Corso base organizzato dal Centro di Documentazione Giornalistica
In questa occasione il corso base è diviso in due giorni. Sono richieste due iscrizioni distinte.
Per informazioni e iscrizioni: Giornata UnoGiornata Due

Tutti i corsi sono presenti in piattaforma Sigef (quella dell’Ordine dei Giornalisti) e garantiscono crediti ai fini della formazione obbligatoria

La Bolzano che guarda al mondo

Bolzano, presentazione Afghanistan Missione Incompiuta from Nico Piro on Vimeo.

 

Una sera di fine settembre, con l’aria ancora tiepida, una sala piena di gente, una conversazione che straripa e supera persino l’ora di cena, ben oltre quanto previsto. E’ stata una bella presentazione quella del 25 settembre a Bolzano, potete rivederla nel video della diretta FaceBook.

Per me è stato anche emozionante essere alla Biblioteca Culture del Mondo, non solo perché è un luogo “aperto” dove – senza gravami ideologici o di “adesione” ma solo con lo sguardo aperto – è possibile entrare e curiosare tra libri che possono portarti dall’altra parte del pianeta, facendoti rendere conto di quanto piccola sia questa arancia blu sulla quale giriamo, ma anche perché la sua storia (e quella dell’Associazione per i Popoli Minacciati) parte dalle esperienze di una delle figure più complesse e forse meno conosciute di una certa stagione italiana, Alexander Langer (link wikipedia solo come primo passo per approfondire).

Sharing is Power

È appena finito un altro ciclo di corsi di mobile journalism a Stampa Romana (a breve altri con il Centro di Documentazione Giornalistica a Bologna e Milano). Dopo quattro corsi “base” e uno “avanzato”, due anni di ripetuti aggiustamenti nella formula, con oltre 200 colleghi-studenti (con l’aggiunta di quelli del corso asr-erfap, e del seminario de DIG di Riccione) posso lanciarmi in riflessioni senza peccare di presunzione e senza il rischio di trarre conclusioni precoci.

Cosa mi ha insegnato/riconfermato questa esperienza:
Continua a leggere “Sharing is Power”