La “jungla” sotto assedio

Calais è ormai una zona militarizzata, tutti i possibili punti di passaggio verso l’Inghilterra sono presidiati dalla polizia e difesi da recinzioni, filo spinato e sorveglianza elettronica. Nella jungla – l’ormai “storico” campo profughi vicino al porto di Calais – in migliaia vivono inseguendo il loro “sogno inglese”. Ecco il mio servizio dal Tg3 delle ore 19 del primo febbraio 2016

La jungla sotto assedio from Nico Piro on Vimeo.

Tutti i diritti riservati Rai 2016. Per l’edizione integrale:
www.tg3.rai.itwww.rai.tv

img_7649

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...