Vorrei vedere la Pbs

Quello che la tv pubblica americana, Pbs, si appresta a trasmettere il 23 febbraio, per la serie “Frontline” è un documento unico. “Behind the talibans lines” è il primo reportage girato (ovviamente da un giornalista afghano) embed con i talebani nel nord del paese (qui la sintesi). Purtroppo nemmeno il web potrai aiutarci in questo caso, visto che il sito della tv è schermato ai contatti non provenienti dagli Stati Uniti. E’ un documento unico perchè per capire la guerra in Afghanistan manca proprio questo punto di vista, quello della guerriglia. Al contrario di quanto accadeva ai tempi dei mujaheddin, i talebani non consentono ai giornalisti (bersagli preferiti dei sequestri) di lavorare con loro, salvo alcune rarissime eccezioni. Questa è una di quelle, forse la più importante.

Advertisements

Un pensiero su “Vorrei vedere la Pbs

  1. nicopiro

    Alcuni amici su facebook mi hanno segnalato che per vedere il link basta installare hotspot shield che “maschera” la nazionalitù del proprio Ip…funziona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...