Il taxi arriva finalmente in Italia

Ormai ci avevo perso le speranze, ma a sorpresa arriva in Italia il documentario “Taxi to the Dark Side” che sarà nelle sale dalle 22 maggio.

La pellicola di Alex Gibney merita di essere vista per la sua qualità cinematografica (qui recensita dalla collega del Tg3, Francesca Capovani) e per la storia che racconta, quella di Dilawal un tassista afghano che – pur innocente – si ritroverà nella prigione della base aerea di Baghram, la Guantanamo d’Afghanistan. Un film documentario che nonostante abbia vinto l’Oscar nel 2008 e sia stato presente anche alla Festa del Cinema di Roma, sin’ora, era stato dimenticato dalla distribuzione italiana. Speriamo che ci sia una buona risposta del pubblico e il film possa arrivare in un numero minimo di sale, lo meriterebbe Dilawal ma anche il rispetto della democrazia ed il rifiuto della pratica della tortura.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...