Rotte, opinioni e…La Curiosità!

Meno male che c’è la “curiosità”! Così almeno si torna a parlare di Afghanistan! Per una volta, almeno, guardando anche al lato non bellico del paese. La curiosità questa svolta (scattata dopo la pubblicazione dei dati sulla telefonia cellulare nel monda) riguarda l’ex-amabasciatore talebano in Pakistan, il portavoce del movimento (negli anni in cui si “impiaccavano” le tv – e non solo – ai pali della luce), che non riesce a separarsi dal suo iPhone. E’ uno dei pochi afghani, che pur nel boom della telefonia mobile nel paese, riesce a permettersene uno.

Rotte
“ricomposte”. Dopo settimane di intenso lavoro diplomatico e dopo le anticipazioni dei giorni scorsi, è ufficiale l’ “apertura” del corridoio logistico attraverso la Russia ed il territorio uzbeko per riparare alla “perdità” di quello pakistano di cui comunque è chiaro che non si potrà fare del tutto a meno.

Opinioni. Sempre sul NY Times, che negli ultimi giorni dimostra un certo attivismo sul tema afghano (che sia l’inizio della riscoperta della guerra dimenticata? almeno da parte dei media Usa?) segnalo l’editoriale “Wars, Endless Wars” non solo perchè interessante in quanto tale ma perchè è il barometro delle critiche che stanno iniziando a montare intorno alla “surge”, l’aumento delle truppe voluto da Obama, tutte incentrate sulla crisi economica e su una domanda che sintetizzerei così: più truppe ok, ma per fare cosa? La stessa che pone il veterano John Murtha, “battitore libero” ma parlamentare esperto di questioni militari (nonchè in posizione chiave per l’assegnazione del budget alle forze armate).

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...