Un’altra Cina (video)

Alla fine del settembre scorso sono stato in Cina per un  viaggio (breve ma intensissimo con 1500 km percorsi in pulmino e 9 ore di voli interni) nel sud-ovest e in particolare nella poverissima e orograficamente complessa, provincia del Guhizou.
Il reportage che ne ho ricavato è stato messo in onda dal Tg3/Rai3 ed è disponibile per la visione on line a questo link:

http://www.tg3.rai.it/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-8f726bbd-97f4-4952-9c8c-794ffe1dd735-tg3.html#p=

Come fa chiaramente capire il titolo (“Un’altra Cina”) il reportage racconta delle ultime regioni povere della Cina dove, a quarant’anni da quell’ingresso nell’economia di mercato che ha trasformato il Paese nell’opicificio del mondo, resistono ancora sacche importanti di povertà.
Il governo tenta di cancellare investendo massicciamente ma evitando l’industria che ha già ampiamente contaminato il versante orientale del Paese. Insomma se vi interessa una narrazione della Cina diversa dal solito: cliccate sopra!

Annunci

Redattore Sociale, seminario web e consenso (Video)


Ho avuto il piacere e l’onore di partecipare alla 24ma edizione delle giornate di formazione di Redattore Sociale, l’agenzia di stampa che si occupa di terzo settore, di vulnerabili, di chi li aiuta, in generale – appunto – di temi “sociali”, nata grazie all’esperienza cresciuta intorno alla Comunità di Capodarco di Fermo.

Il 2 dicembre ho partecipato al workshop “web e giornalismo, dal consenso all’informazione” moderato da Giovanni Augello, collega di di Redattore Sociale.
Ugo Esposito, dell’agenzia Kapusons, si occupa del web (in senso ampio di informazione e informazioni) con un’ottica non solo editoriale ma anche numerica scandagliando tendenze, opinioni, discussioni e tutto quello che solitamente chiamiamo “big data”. Un approccio che noi giornalisti dovremmo sempre più utilizzare. Con lui abbiamo parlato di come costruire possibilità per l’informazione nei nuovi ecosistemi di comunicazione (per lo più “social”). Fatico persino a sintetizzare le due ore di conversazione ma il riscontro del pubblico è stato molto positivo e per fortuna, tutto è disponibile sul sito di RS. Ecco a voi:

PER RIVEDERE IL SEMINARIO, CLICCA QUI (SITO REDATTORE SOCIALE)

Un’altra Italia

 

C’è chi di sabato pomeriggio, nel week end del black friday, al posto di accalcarsi in un centro commerciale oppure di restare a casa – insomma fa pure freddo – si ritrova in una sala comunale a sentir parlare di Afghanistan, accettando di farsi scuotere nella propria quotidianità lontana dai drammi del pianeta e persino di arrivare tardi a cena perché il dibattito va oltre l’orario previsto. Continua a leggere “Un’altra Italia”

Con Alberto Cairo a Roma

IMG_5794

Alberto Cairo vive e lavora da quasi trent’anni a Kabul, è il direttore della “fabbrica delle gambe”, il centro ortopedico della Croce Rossa Internazionale, che restituisce il cammino a migliaia di amputati e la gioia a quei disabili che riescono a trovare nuovi stimoli nella pallacanestro in carrozzina.
L’11 gennaio a Roma, intervisterò Alberto Cairo in un incontro organizzato dalla onlus 9 presso la parrocchia di San Tommaso Moro, in via dei Maruccini  1,  sala Giovanni Paolo II, appuntamento alle ore 18.30.

Ecco il sito della onlus.

Tutti fanno sconti…BlekFraidei pure noi!

black-friday

E io ho pensato che ci sareste rimasti male se anche noi non ci fossimo, almeno questa volta, uniformati…Ecco i codici da inserire al momento del check-out per ottenere uno sconto sul mio prossimo libro sull’Afghanistan.

Lo sconto vale fino alla mezzanotte del 25/11

BlackFridayLibroAfghanistan2 = Libro a 10,00 Euro anziché 17,00

BlackFridayEBOOKAfghanistan2 = eBook a 4,00 Euro anziché 8,00

CLICCA QUI PER ANDARE ALLA PAGINA PER L?ACQUISTO DEL LIBRO

3da445b2-3cee-4706-b038-8d42318d7f16
La copertina del libro sullo sfondo di Piazza di Pietra (sede del CDG)

Il Centro di Documentazione Giornalistica, casa editrice del manuale sul mobile journalism scritto da me ed Enrico Farro, propone il libro al prezzo scontato di 23 euro, cliccate qui per approfittare dell’offerta: “amici di nico”…E se non ci credono che siamo amici, chiamatemi: garantisco io!

Ma cosa hai fatto?

Sono tornato dall’Afghanistan e mi insegue la domanda che molti mi fanno da tempo: ma come ti è venuto di…?
La frase la continuo io visto che ci sono diverse varianti: Come ti è venuto di…andartene per un mese a Kabul in ferie? Come ti è venuto di…andartene a tue spese a raccontare una crisi dimenticata? Come ti è venuto di…andarci senza i mezzi di una grande azienda (ma con quello che è un micro-budget per una missione del genere)? E via dicendo.
Continua a leggere “Ma cosa hai fatto?”

Solitudini, a Capodarco il primo dicembre

Il tema dell’ormai storico seminario per giornalisti, “Redattore Sociale, quest’anno è “Solitudini”.

Il primo dicembre dalle 9 alle 11 c’è il workshop WEB E GIORNALISMO, DAL CONSENSO ALL’INFORMAZIONE al quale partecipo (Nico Piro) con Ugo Esposito. A Condurre c’è Gianni Augello

Continua a leggere “Solitudini, a Capodarco il primo dicembre”